Ettore Grugni

ettore-grugni

ETTORE GRUGNI, naturalista, ha vissuto sette anni in Perù.

Ha approfondito temi ambientali in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Lima, con Organizzazioni italiane e Università locali, contribuendo soprattutto alla divulgazione degli interventi di protezione della Puya raimondii, Bromeliacea descritta per la prima volta dal naturalista milanese Antonio Raimondi, nel 1867.

Ha partecipato a progetti ambientali e mostre itineranti presso le maggiori Università di Lima, con INRENA Perù, con l’Istituto Italo-Latinoamericano di Roma, con il Parco Nazionale d’Abruzzo e l’Università Bicocca di Milano.